Fabrizio Di Ernesto

Home » America Indio-latina » Bolivia: governo ad interim accusato di corruzione

Bolivia: governo ad interim accusato di corruzione

In Bolivia, dove lo scorso novembre è andato in scena un golpe che ha portato il presidente eletto Evo Morales a dover abbandonare il paese ed all’autoproclamazione presidenziale di Jeanine Áñez rischia ora di scoppiare il caso corruzione nel governo.

Diversi episodi di corruzione all’interno dell’esecutivo sarebbero infatti venuti alla luce, come denunciato da diversi media locali che parlano di corruzione, spreco di denaro pubblico uso improprio delle risorse del paese.

L’amministrazione di Áñez è anche accusata di aver commesso atti di nepotismo, di gestire risorse pubbliche a fini personali e di manipolare società strategiche.

Al centro di un altro caso poco chiaro la figlia di Áñez, Carolina Ribera Áñez, che nel mezzo della quarantena ha organizzato un incontro pubblico cui avrebbero partecipato diverse persone con il benestare delle forze di sicurezza locali; la vicenda è tuttora all’attenzione della Procura di Tarija, che sta valutando se siano state eluse le misure di confinamento e sia stata messa a rischio la popolazione.

A causa di accuse di corruzione il governo della Áñez ha già perso Wilfredo Rojo, ministro delo Sviluppo produttivo che si è dimesso lo scorso 8 maggio venendo sostituito da Oscar Ortiz.

In precedenza si era dimesso anche Rafael Quispe, direttore del Fondo di sviluppo indigeno, attualmente è indagato dalla Procura per presunte commissioni di crimini contro la salute pubblica. Anche il ministro delle Miniere Carlos Huallpa si è dimesso.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: